Falciatrici a dischi

Rotex XT

XT4  |  XT5  |  XT6  |  XT7

Falciatrice a dischi posteriore per aziende agricole di piccole e medie dimensioni.

 

Gamma di falciatrici a dischi posteriori affidabili e performanti per lo sfalcio del foraggio su terreni di piccole e medie estensioni.

La minima potenza richiesta alla PTO rende le Rotex XT applicabili anche a trattori di bassa potenza oltre che in combinata con falciatrici frontali.

N. dischi 6
LARGHEZZA DI TAGLIO 2,45 m
PESO 600 kg
CV RICHIESTI ALLA PTO 41 cv
Promozione

Anticipa la primavera con la gamma fienagione BCS

Focus

Grazie alla robusta barra di taglio, con larghezze di lavoro da 1,65 a 2,85 m, e alla ridotta pressione al suolo, le Rotex XT garantiscono un taglio pulito, un mantenimento del valore nutritivo ottimale e un manto vegetale preservato a tutto vantaggio di un foraggio di qualità superiore.

 

GUARDA IL VIDEO

Dati tecnici

Rotex XT - XT6

Portata Posteriore
Tipologia Falciatrice a dischi
N. dischi 6
Larghezza di taglio (mm) 2450
Condizionatore No
Potenza richiesta alla PTO (cv) 41
Sollevatore idraulico Di serie
Peso (kg) 600

Struttura.

  • Telaio di attacco a tre punti: la regolazione del telaio fisso avviene mediante i perni inferiori di cat. 2 e 3 che consentono di regolare la barra falciante rispetto alla ruota del trattore oppure la sovrapposizione in caso di lavoro in combinata con una falciatrice frontale. Il nuovo telaio fisso conferisce maggiore stabilità e robustezza.

  • Sgancio di sicurezza anticollisione a prevenzione di possibili danni: in caso di urto violento contro un ostacolo il dispositivo provoca il parziale arretramento e sollevamento della barra di taglio.

Rotex Telaio fisso

Alleggerimento.

Il bilanciamento e l’alleggerimento della barra di taglio avvengono mediante un sistema di robuste molle elicoidali e tiranti.

Ciò permette all’apparato di taglio di adeguarsi perfettamente alla morfologia del terreno.

 

Vantaggi:
  1. Meno attrito con conseguente risparmio di carburante.

  2. Altezza di taglio costante.

  3. Foraggio sempre pulito e non contaminato.

  4. Protezione della cotica erbosa.

Rotex-XT Struttura

Sollevamento idraulico.

Il sollevamento idraulico di serie consente di sollevare la barra fino a +90° (quindi in verticale) per le manovre di fine campo o per il trasferimento su strada, e di lavorare senza problemi su argini e scarpate fino a -35° rispetto al piano orizzontale.

In posizione di trasporto la barra rimane fermamente bloccata tramite un dispositivo meccanico, lasciando un’ottima visuale posteriore al conducente.

Apparato di taglio.

  • Supporto di comando con ingranaggi in bagno d’olio: in ghisa sferoidale per garantire massima resistenza alle sollecitazioni sia durante il lavoro che il trasferimento.

  • Trasmissione con ingranaggi in bagno d’olio: i cuscinetti a sfera a tenuta ermetica e le ruote dentate di grandi dimensioni assicurano una trasmissione efficiente della forza motrice ai dischi di taglio.

  • Dischi: dotati di alette di pulizia a garanzia di una barra di taglio sempre pulita e un flusso ottimale del foraggio.

  • Coni convogliatori, montati sul primo e sull’ultimo disco, e tavole andanatrici regolabili per facilitare la messa in andana dell’erba tagliata. Il disco rotante, posizionato all’estremità della barra, separa l’andana dall’erba ancora da falciare.

Rotex XT-XR barra falciante

Protezione.

  • Flange portadisco con perni di sicurezza: a tutela degli organi interni in caso di impatto violento dei dischi contro pietre od ostacoli.

  • Scudi deflettori nelle zone di incrocio dei coltelli: a protezione della barra nel caso si dovesse piegare una lametta in seguito ad un urto contro un ostacolo.

  • Slitte antiusura: per favorire minore resistenza all’avanzamento e garantire lunga durata alla barra falciante.

Rotex Xt-XR Protezione

Potrebbe interessarti anche: